domenica 7 ottobre 2007

FRANCIA

tappa obbligata per ogni autore che si rispetti sbarco anch'io in terra francese,
mi aspettano oltre 100 tavole da disegnare, ai testi il grande alex crippa e il volume sarà edito da kstr bd (label "alternativa" di casterman)

due tavole in b/n in anteprima (clikkate per ingrandire),
per i colori sto valutando se farli io oppure trovare un valido colorista

p.s.: sempre per kstr bd il wonder trio crippa-ponticelli-celestini ha appena sfornato "come un cane"
volume di 120 pagine edito in italia da edizioni BD che troverete fresco di stampa a lucca comics

52 commenti:

Niccolò ha detto...

Bella Robba Giorgione!
Evidentemente a questa nuova etichetta ci piacciono le cose teneramente violente.
Colora tu dai, non ce lo vedo un disegno come il tuo imbrattato da tutti quegli effettini sega che ci mettono i francesi.
E comprati una bella wacom invece di usare il sorcio.
Ad ogni modo, complimenti mastrolindo!

stefano ha detto...

maledizione mi sono proposto troppo tardi per la collaborazione definitiva :) sono arrivati prima i francesi. :(

Anonimo ha detto...

grande Giorgio!

già queste due tavole spaccano.

muscolarmente tuo,

marco s.

DIFFORME ha detto...

grazie cari
nandrolone per tutti!!

CLAUDIO NADER ha detto...

Molto fighe.

Bei neri e begli incroci grafici.. soprattutto la seconda.

Lì bello anche il moto delle moto nel moto delle vignette..

Skiribilla ha detto...

In bocca al lupo per il nuovo lavoro, che promette davvero bene!
E poi conto di venire ad acquistare a Lucca il tuo libro fresco di stampa.
Sempre se ti trovo, nella marea umana...!

DIFFORME ha detto...

ciao claudio, ben arrivato
grazie per aver apprezzato la regia dell'inseguimento-scontro,
riguardo alle moto sono da sempre un grande appassionato nonchè ex motociclista infoiato,
progetto e invento motociclette da sempre e credo, senza falsa modestia, di essere uno dei pochi che le sappia disegnare senza ricalcare le foto :)
su questa cosa voglio scrivere un post, anche i più grandi autori con moto e biciclette prendono della cappellate assurde, forse perchè le moto hanno una loro "anatomia" da rispettare e se non la conosci o la sbagli si vede subito....
skiribilla:
una brutta notizia, non ce la faccio a finire il volume con coniglio editore in tempo per lucca, ma comunque, come detto, uscirà anche in edicola quindi sarà di facile reperimento (spero)

Skiribilla ha detto...

Ah, capito, comunque quando sarà pronto lo troverò di sicuro, qui a Bologna le fumetterie ti trovano l'impossibile, quindi... :-)

(Bella la tua passione per le moto, che condivido.. ne ho guidata una fino a un decennio fa, ma sorvoliamo che mi viene il magone..).

stefano ha detto...

ancora con ste moto :( ma allora lo si fa apposta sigh sob :(

DIFFORME ha detto...

skiribilla: che moto avevi?
stefano: l'hai comprata un'altra??

Skiribilla ha detto...

L'ultima che ho dato via era una Yamaha SuperTénéré 750.. un po' ribassata.
Mi ci sono divertita da matti.

Tu?

Adriano ha detto...

Non mi va di farti i complimenti, tanto già lo sai...
MA lo sfondo dell' inseguimento....Tangenziale altezza prenestina?

stefano ha detto...

si che l ho comprata ma è un cancello con le ruotes (gs 500 f) che stasera m ha pure mollato e lasciato a piedi sulla prenestina maledetta.

DIFFORME ha detto...

skiribilla: ehi sei una dura! il tenerone 750 era bello grosso e potente!

adriano: non c'è niente di più emozionante di un inseguimento su sopraelevate e viadotti col rischio aggiunto del salto nel vuoto...

stefano: c'hai un culo con le moto... :D

Skiribilla ha detto...

Forse ERO dura, parliamo al passato!
Smessa la moto e varie altre cose tipo, chessò, il campeggio.
Con l'età ho ceduto alle lusinghe della vita comoda.
Eh..

Anonimo ha detto...

....gooooood job Diffo!, vomiti azione da tutte le parti! non scherzo, belle dinamiche! se poi necessiti di traduzioni POSSIEDO fidanzata madreligua francese (costa un botto te lo dico, ma per te ci sono delle maggiorazioni).

Deemo.
massimamente rispettoso.

DIFFORME ha detto...

grazie dimo!

grazie anche per la dritta fidanzata madrelingua ma ai testi pensa alex crippa

ci si vede a lucca??

Anonimo ha detto...

... sono vecchio per certe robe, però se metti una buona parola per farmi vincere il concorso cosplay ci penso....

D.

Joel ha detto...

Credo sia la prima volta che commento sul tuo blog ma quando passo da ponticelli un salto qua lo faccio, e queste tavole mi hanno colpito molto belle credevo avessi unostile diverso per le tavole e credevo non mi piacesse invece... Cazzo! Proprio belle!

Joel ha detto...

Domanda che non so se é il posto giusto per farla: Ma per questi prodotti, in Italia c'è spazio solo dopo che sono stati pubblicati in Francia?

Francesco Lorenzetti ha detto...

Ciao difforme, hai perfettamente ragione le moto hanno una loro anatomia, ho trovato i rapporti ideali per quelle da cross...che sono la mia passione da ormai ben 7 anni, credo che il fatto di guidarle o averle guidate ti aiuti a posteriori a comprenderle e cogliere le loro dinamiche e punti forza!
Ci si vede a Lucca

saluti


Francesco

DIFFORME ha detto...

ciao joel
grazie
per "questi prodotti" cosa intendi?

francesco: concordo!

M ha detto...

a me piacciono così in biancoenero.

joel ha detto...

Ho legato automaticamente questo tuo lavoro all'ultimo di Alberto Ponticelli comunque hai ragione, scusa, non posso dire di che prodotto si tratta non lo conosco la mia era una domanda legata ad un altra riflessione che sto facendo recentemante riguardo il tipo di storie per cui in italia non c'è posto. Ho fatto un giro per i siti di editori italiani che ho trovato e analizzandone le proposte ho trovato dei buchi, il tutto solo per capire dove é il caso di rivolgersi per non perdere tempo. Allora se ti va ti faccio una domanda più generale:
È possibile che per un lavoro un po' estremo e per stile grafico o per la storia in Italia non ci sia posto?
Cazzo adesso che l'ho scritta la risposta mi sembra ovvia.
Vabbé comunque l'unica possibilità per pubblicare questi lavori é l'emigrazione?

DIFFORME ha detto...

ciao M,
come disegnatore prediligo il bianco e nero, è quello il mio campo di ricerca,
e anche stavolta realizzerò ogni tavola per funzionare in bianco e nero,
il colore sarà un bel optional

joel: il fumetto italiano sta attraversando un buon momento, ci sono molti editori con linee editoriali molto variegate e penso che quasi ogni cosa sia pubblicabile in italia,
la differenza semmai è nei compensi

remo ha detto...

grandissimo giorgio, le tavole sono magnifiche.
in bocca al lupo per questa tua avventura in terra francese :)
r--

desmov ha detto...

Oh Diforme, è un pò ke non vieni a ubriacarti al GrezzoBar, ke katz di fine hai fatto? Ma ci vai a Lucca?
E please: potresti mettere l'opzione che mi avvisa quando rispondi a un commento?io sul mio blogger ce l'ho,perciò pure tu

saluti a tutti i trans presenti

jack

francesco ha detto...

'ste due tavole spaccano!!
dunque in bocca al lupo!
ciao

DIFFORME ha detto...

remo:
grazie!

carlo:
sarò a lucca il sabato, tu vai?
opzione che? come? quando?

francesco:
grazie anche a te!
che porta ernst, a lucca?
vi trovo nella self area?

francesco ha detto...

bè, direi proprio di si, ci trovate al banchetto con i ragazzzzi dei fumetti disegnati male, alè. e se tutto va secondo i piani avremo roba nuova.

baciabbracci
fra

stefano ha detto...

maledizione io non ci posso venire a lucca maledetti euro...ma non potevamo restare al baratto :'(

DIFFORME ha detto...

comprate ernst,!!!

stefano : te credo li spendi tutti in motociclette.... :D

stefano ha detto...

hihihi vero giorgio solo che l ultima chiamarla moto è un offesa alla categoria bhuahahahaha

rocco lombardi ha detto...

E per il tour de France
Forza Santucci!

DIFFORME ha detto...

saluti a rocco

per tutti:
comprate lamette!
l'unica e sola rivista fumettara per rozzi punk (pure abbestia)
per info chiedete a lui

stefano ha detto...

ma tu in 3d non fai nulla?

DIFFORME ha detto...

io no ma ho un amico che sta lavorando ad un herman-one (personaggio albo difforme) in 3d
a breve lo posto

RICCARDO ha detto...

Santucci sei un grande!
Queste tavole sono bellissime!

DIFFORME ha detto...

burchielli tu sei un grande!
no tu!
no tu!
tu!
tu!
tu
tu
..
a lucca!

Stefano Raffaele ha detto...

Sei un grandissimo!!! ;-)

Tavole davvero belle!

DIFFORME ha detto...

tu sei un grandissimo!!
no tu!
no tu!
tu
tu
..
:)
ancora complimenti per il film tratto dal tuo fumetto!!

(chi è curioso faccia un salto sul suo blog)

ci sei a lucca?

Stefano Raffaele ha detto...

No, macché... salto anche quest'anno... sarà per il prossimo, spero!

DIFFORME ha detto...

allora in bocca al lupo per tutto!

Ed! ha detto...

sempre da paura i tuoi lavori.

Il fatto che (per quanto conti) tu non abbia vinto il premio come miglior autore indipendente a Treviso (tanto per dirne una)... la dice lunga sulle premiazioni italiane.

Sei un grande... no, GROSSO! Volevo dire sei GROSSO!!!! *__* no dai posa quel bilanciere...possiamo parlarne! gulp!

DIFFORME ha detto...

grazie ed!
ma quale grosso
e, soprattutto, ma quale bilanciere
in questo periodo sollevo solo matite...
mi dovrei mettere sotto con l'heavy duty altrochè...

che portate a lucca? roba nuova?

Ed! ha detto...

che portate?
io sono da solo (come te).
E comunque... sigh, mi cospargo il capo di cenere, non porto il secondo volume di Bonny-ed e nemmeno ho fatto in tempo a disegnare il Firmatore... però ho due storielline brevi brevi ma CaZZute (è ora di alzare la voce) di cui una sul Massacratore #4 di Piccoli e una di 3 pagine su "Concrete", la nuova rivista autoprodotta della AbsoluteBlack (ma lì sopra, a parte me, ci sono dei gran nomi).

A Lucca mi porti qualcosa (scelto rigorosamente da te) della tua produzione, che vorresti farmi leggere? ovvio che pago (in barrette energetiche certo certo. Come dici? preferisci del nandrolone? uff... U_U)

;)
ciao a presto.

DIFFORME ha detto...

ok

non ho un mio stand quest'anno, dovrei portare solo qualche copia di difforme

a lucca!

Kappa ha detto...

Giorgio, cazzarola, non hai preso nemmeno uno stand all'Area Self? Ad ogni modo, magari un pacco di robba tua potresti lasciarlo allo stand di Monipodio!
Vabbè. Questa due tavole spaccano davvero: ambientazione cyberpunk?
Ci vediamo a Lucca!

Antonio ha detto...

Bravo Giorgio, dal vivo quelle tavole rendono pure di piu'!!!

Peccato solo per la tua scarsa velocita' con la telecamera.
Ci siamo persi il clou.

Ahah

DIFFORME ha detto...

grande antonio!!!
ci sentiamo presto...

Fabio Lai ha detto...

Straminchia! Le noto solo ora, queste tavole sono bellissime!

DIFFORME ha detto...

grazie fabio!